Sera in Israele

Il panorama delle attività ricreative è piuttosto ampio, soprattutto nelle grandi città. Il riferimento per le mode e le tendenze del momento è sicuramente Tel Aviv, definita come «la città che non dorme mai» proprio a causa della sua movimentata vita notturna (molti locali però sono chiusi il venerdì sera). Non sono da meno Gerusalemme ed Eilat, così come Haifa, vivace località balneare. Nei Territori Palestinesi la palma delle attività culturali spetta probabilmente a Ramallah, meta di molti arabi residenti nella capitale che vi si recano nelle sere del fine settimana.