Gerusalemme - Quartiere Musulmano (Suq al-Qattanin)

Il quartiere musulmano si trova in una sorta di vallata tra al-Haram as-Sharif  e la città alta. Nella zona islamica a ridosso del quartiere ebraico si trova il suq al-Qattanin, caratterizzato da edifici in stile mamelucco. Venne realizzato nel 1336 come centro commerciale per il sultano al-Nair Mohammad e per l’emiro Tankiz al- Nasiri, governatore di Damasco. Aveva entrate monumentali, botteghe, oltre a due bagni turchi e un caravanserraglio. Nel XIX secolo venne quasi abbandonato, per essere riaperto nel 1947.