Betlemme - Grotta della Natività

La Grotta della Natività (chiusa la domenica mattina) si trova sotto l’altare principale. A essa si accede da una scala a destra dell’altare stesso. Il luogo della nascita, protetto da un altare di marmo, è incorniciato da una stella d’argento a 14 punte. Le 15 lampade accese sul luogo appartengono ai greci (6), agli armeni (5) e ai cattolici (4). A sinistra della scala si trova quella che viene identificata come la mangiatoia. La basilica più recente (XIX sec.), dedicata a Santa Caterina, si trova sul più antico monastero di San Gerolamo ed è preceduta da un chiostro di epoca crociata. Una scala a destra della navata principale conduce al sistema di grotte che circondano quella della natività.

testi di: Carla Diamanti