Betlemme - Monastero di San Teodosio

Il Monastero di San Teodosio fu distrutto durante l’invasione persiana e ricostruito dalla Chiesa greco-ortodossa sulle rovine di un edificio di epoca crociata. Vi abitano una dozzina di monaci che pregano sulla grotta dove è sepolto San Teodosio, il fondatore. Secondo la tradizione, in questo luogo si fermarono i Magi prima di fare ritorno verso i loro luoghi di provenienza.

testi di: Carla Diamanti