Riserva naturale di Hai Bar Yotvata

Creata nel 1968, questa riserva naturale è stata ideata con lo scopo di allevare e reintrodurre nel deserto tutte le specie animali tipiche, tra cui numerosi predatori. Molti animali sono già stati liberati all’interno di un’area protetta di circa 12 kmq (L’area naturalistica di Hai Bar Yotvata è inoltre un’importante stazione sulle rotte migratorie degli uccelli. Per osservarli e per scoprire gli altri esemplari di fauna protetta nella riserva (annoverata tra i Parchi Naturali di Israele) ci si deve recare a Yotvata seguendo dal Mar Morto la strada n. 90 (Mar Morto-Eilat) fino a circa 35 km a nord di Eilat, all’altezza del kibbutz Samar. È aperta dalla domenica al giovedì dalle 8.30 alle 17, venerdì e sabato fino alle 16 in inverno (ultimo ingresso un’ora prima della chiusura).
 
testi di: Carla Diamanti